Archivi categoria: scienze cognitive

Trenta regole da rispettare.

Trenta regole da rispettare per il benessere personale.

  1. Smettere di passare del tempo con le persone sbagliate
    La vita è troppo corta per trascorrere del tempo con persone che non ti permettono di essere felice. Se qualcuno ti vuole nella sua vita, ti farà spazio per senza che tu debba lottare per ottenerlo. Non restare mai con una persona che ti ignora di continuo. Non insistere mai con qualcuno che dimostra di non apprezzare il tuo valore. Ricordati che gli amici migliori non sono quelli che ti stanno vicino nei momenti migliori, ma sono quelli che ti stanno a fianco anche durante i momenti difficili e peggiori. Col tempo finiamo per assomigliare alle persone che frequentiamo di più. Quali modelli preferisci per te?
  2. Smettere di scappare via dai tuoi problemi
    Affrontali a testa alta. Non sarà facile. Non esiste nessuno al mondo che sia capace di gestire in maniera impeccabile ogni momento (soprattutto quelli difficili). Nessuno si aspetta che diventiamo capaci di risolvere immediatamente ogni problema. Non siamo fatti in questo modo. In realtà siamo fatti per arrabbiarci, rattristarci, esitare e cadere. Perchè questo è il vero scopo della vita, affrontare i problemi, imparare da essi, cambiare e risolverli durante tutta la nostra vita. Questo è quello che ci forma e ci rende chi diventiamo.
  3. Smettere di raccontarti bugie
    Puoi mentire a chi vuoi là fuori nel mondo, ma non puoi mentire
Pubblicato in Letteratura, scienze cognitive | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

identità sentimentale…

…alcune persone hanno saputo trasformare le loro esperienze amorose, anche segnate dal dolore, in una piena, consapevole «identità sentimentale». Un’identità sentimentale che ha consentito e consente loro

Pubblicato in Citazione, scienze cognitive | Contrassegnato , , | Lascia un commento

L’intimità comprende almeno dieci elementi:

L’intimità comprende almeno dieci elementi:

Pubblicato in scienze cognitive | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il rapporto fra macchine e intelligenza…

Nell’ottobre del 1950 il matematico Alan Turing pubblica nella rivista “Mind” l’articolo “Computing Machinery and Intelligence”, dove si chiede se le macchine arriveranno mai a pensare e come potremmo accorgercene.

Pubblicato in Computer, Informatica, Scienza e Tecnologia, scienze cognitive | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

L’antipsichiatria

L’ANTIPSICHIATRIA. La psichiatria come falso scientifico

Pubblicato in scienze cognitive | Lascia un commento

Nel 2045 sarà possibile trasferire il nostro cervello in un ologramma

Nel 2045 sarà possibile trasferire il nostro cervello in un ologramma

Pubblicato in Cronaca, medicina, Scienza e Tecnologia, scienze cognitive | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Fin qui nessuna traccia dei nativi (digitali)

Fin qui nessuna traccia dei nativi (digitali)

Pubblicato in Scienza e Tecnologia, scienze cognitive | Contrassegnato , | Lascia un commento

Dove nasce l’amore?

Dimmi, dove nasce l’amore: nel cervello o nel cuore?

Pubblicato in scienze cognitive, sg-Psicologia | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il guaritore malato

Qualche giorno fa stavo parlando con un’amica di un articolo letto molti anni or sono su una rivista scientifica ed il cui titolo era appunto “Il guaritore malato”. Sprazzi di ricordi mi portano a pensare che fosse un numero di “Psicologia contemporanea”. Se ne verrò a capo non mancherò di aggiornarvi.

Pubblicato in medicina, scienze cognitive | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento